Passo Rolle – Baita Segantini – Malga Venegiota – Passo Rolle

Da Passo Rolle, in breve si raggiunge la Baita Segantini a quota 2170 metri, una delle zone più famose delle Dolomiti. Si scende lungo la strada sterrata (o per scorciatoie) fino al Pian della Vezzana che si attraversa sempre sulla strada sterrata (o sempre per scorciatoie), fino al bivio a destra per Forcella Venegia (sentiero 749).


malga-segantini

Si raggiunge la Malga Venegiotta (1824 m), si scende lungo il pascolo attraversando quindi il Torrente Travignolo e risalendo il versante opposto in direzione Malga Juribello. Lungo il sentiero chiamato “di San Giovanni”, si attraversa la parte alta della foresta di Paneveggio (famosa per il legno d’abete utilizzato dai liutai), dove frequentemente si nota la presenza di cervi e di caprioli, per uscire poi sui pascoli di Malga Juribello, ai piedi del Castelaz. Breve discesa fino alla malga, per poi tornare sul nostro percorso che si concluderà al Passo Rolle.

Programma

Informazioni e previsini meteo