Festa del Redentore (20-07-2019)

La Festa del Redentore è tra le festività più sinceramente sentite dai veneziani, in cui convivono l’aspetto religioso e quello spettacolare, grazie al fantasmagorico spettacolo pirotecnico che, la notte del sabato, attrae migliaia di visitatori: sull’inimitabile

Safari a Ravenna (02-06-2019)

Il Safari Ravenna, località Mirabilandia, è un parco faunistico che ti permette di vedere più di 700  animali di oltre 100 specie diverse fra cui animali selvatici da vicino e senza barriere, come non potresti mai fare in un normale bioparco.

Pesca alla trota (25-05-2019)

Sabato 25 Maggio presso il laghetto a MUSSOLENTE si svolgerà la pesca alla Trota  con inizio alle  ore 14.00 fino alle 18.00. A metà pomeriggio pausa  panino e cambio postazione. Termine iscrizioni lunedì 20 Maggio

10°Torneo di scopa all’asso (16-05-2018)

Il CRAL organizza anche quest’anno il 10° Torneo di scopa all’asso che si disputerà giovedì 16 Maggio ppresso il Bar Fame a Sacro Cuore di Romano d’Ezzelino. La serata avrà inizio con il sorteggio delle coppie a partire delle ore 19.30, mentre le partite inizieranno  alle ore 20.00.

Bivacco Loff (28-04-2019)

Un escursione molto piacevole da fare nelle Prealpi Trevigiane, vicino a Cison di Valmarino, è sicuramente la salita al Bivacco dei Loff e alle cime circostanti, più precisamente al Crodon del Gevero e Cima Vallon Scuro. Oltre al bivacco, che è la vera e propria perla di quest’escursione il panorama che si può ammirare dalle cime è mozzafiato.

Convenzioni (10-04-2019)

Si comunica ai soci che nel mese di Aprile 2019 sono state attivate nuove convenzioni.

21° Torneo Calcio Balilla (04-04-2019)

Giovedì 4 Aprile  presso il Bar  da Fame a Sacro Cuore di Romano d’Ezzelino, verrà disputato il 21° torneo aziendale di calcio BALILLA.  

Ferrari Lamborghini (31-03-2019)

Museo Ferrari di Maranello

Vero e proprio custode del mito, il Museo Ferrari di Maranello, esposizione ufficiale dell’Azienda, è visitata ogni anno da oltre 200.000 appassionati provenienti da ogni parte del mondo.
Il Museo raccoglie al suo interno le auto, le immagini ed i trofei che hanno scritto la storia della Scuderia del Cavallino e che hanno raccolto tanti successi commerciali e sportivi sui mercati e sui circuiti di tutto il mondo. E’ strutturato in quattro aree tematiche: la Formula Uno, le vetture Sport e Sport-Prototipo, il mondo Granturismo. sala-vittorie-museo-ferrari-modenaTra le ultime novità espositive, la nuova suggestiva Sala delle Vittorie che celebra i successi più recenti della Scuderia attraverso una panoramica delle monoposto Campioni del Mondo dal 1999 al 2008, insieme agli oltre 110 trofei, patrimonio del museo, ed ai caschi originali dei 9 Piloti Campioni del Mondo nella storia della scuderia. Il Museo è anche un luogo dinamico che si rinnova nel tempo con nuove mostre temporanee. Cuore dell’offerta del Museo è naturalmente l’esposizione delle vetture Ferrari, tra le più prestigiose: il Museo mette a disposizione dei visitatori circa 40 modelli, scelti a rotazione tra tutte le vetture della storia Ferrari, grazie al patrimonio dell’Azienda e alla collaborazione con i più importanti musei d’auto italiani ed internazionali e con i collezionisti di tutto il mondo. Nel Museo Ferrari è presente la ricostruzione del primo ufficio modenese di Enzo Ferrari, dove nel 1929 iniziò il mito Rosso del Cavallino.

Lo spazio espositivo del Museo è arricchito da oltre 500 mq di servizi, tra cui un ampio shop con merchandising ufficiale Ferrari, il bookstore e la caffetteria. Infine, i visitatori potranno divertirsi con i simulatori di guida e con i Photo Point, per vivere fino in fondo l’esperienza Ferrari.

Museo casa Enzo Ferrari

La nuova galleria espositiva ospita un allestimento flessibile che rappresenta la storia, gli attori, i luoghi e le competizioni dell’automobilismo sportivo modenese. Le auto, protagoniste dell’allestimento ed esposte come omuseo-enzo-ferraripere d’arte su pedane di design, sono periodicamente sostituite in relazione alle mostre temporanee organizzate, con una modalità espositiva rinnovabile. Ad incorniciare le auto ci sono espositori di design che ospitano documentazione, oggetti e contributi audio-video riferiti all’automobilismo modenese. Questo contenitore espositivo, nel quale sono ubicati anche un centro di documentazione, uno spazio per la didattica museale, una conference room, il bookshop ed una caffetteria, si configura come uno spazio elegante per esporre bellissime automobili, ma anche come un luogo ideale in cui organizzare convegni, presentazioni ed eventi culturali.

Museo Lamborghini

Inaugurato nel 2001, il Museo Lamborghini ripercorre tutte le tappe salienti del marchio del Toro: un excursus di forte impatto emozionale per gli appassionati delle auto super sportive di lusso. La Murciélago fu il primo cmuseo-lamborghiniapolavoro esposto nella suggestiva location, situata nella Motor Valley italiana. Al suo fianco sfreccia una vasta collezione che comprende la Miura S caratterizzata dalle iconiche ciglia, la 350 GT, la Countach S, la Jalpa, la Espada, la Sesto Elemento, la Reventon e le altre esclusive supercar che hanno reso il Toro una leggenda.

Motori, modelli e foto contribuiscono a fornire ai visitatori una panoramica completa della storia del mito, che prosegue la sua corsa sulla scia della prima idea visionaria di Ferruccio Lamborghini. Visita guidata alle linee di produzione.

Programma attività

Vedi Foto

 

Sentiero del Monte Cecilia (24-03-2019) ANNULLATO

ATTIVITA’ ANNULLATA

Sentiero del Monte Cecilia é un interessante escursione facile e tranquilla, tra le più belle e consigliabili dei Colli Euganei.
Servono due-tre ore per compiere l’anello di 6-7 chilometri e 200 metri di dislivello.
Il sentiero si trova a Baone, a pochi chilometri da Monselice ed Este, nella parte più meridionale dei Colli Euganei.

Assemblea generale soci C.R.A.L. BAXI (03-04-2019)

Si comunica che Mercoledì 3 Aprile 2019  alle ore 17.00 presso la Sala convegni dello Stabilimento, avrà luogo l’Assemblea Ordinaria di tutti i Soci CRAL Baxi